Home » LA BASILICA

La Basilica Concattedrale di Atri, città dell’Abruzzo marittimo in Provincia di Teramo, dedicata a Santa Maria Assunta, è inserita in un tessuto urbano tipicamente medioevale ed è posta lungo la direttrice principale dello sviluppo della città.
E’ opera di Raimondo di Poggio e Rainaldo d’Atri, che la iniziarono verso il 1260, in sostituzione di una chiesa romanica a cinque navate, eretta nella seconda metà del sec. XII. Fu terminata nel 1305, mentre l’ottagono superiore del campanile venne apposto da Antonio Lodi nel 1502.


Bibliografia:
Trubiani, B., Atri Città d’arte, Edizioni Menabò – D’Abruzzo
Trubiani, B., La Basilica-Cattedrale di Atri, Arti Grafiche T. Pappagallo & F. lli -Roma