IL PARROCO

Don Giuseppe Bonomo è nato a Verolanuova (BS) il 20 giugno del 1957 da Rosario e Angela Cavallari, secondo di cinque figli ed è vissuto a Roseto fino agli studi Medi superiori. Dopo la Maturità, si è trasferito a Milano per compiere gli studi universitari in Filosofia presso l’Università “Cattolica del S. Cuore”, ove si è laureato nel 1982.
Maturata la vocazione al sacerdozio all’interno del movimento di Comunione e Liberazione, è passato agli studi teologici presso il Pontificio Seminario Interregionale per l’Abruzzo e il Molise, nella città di Chieti dove ha conseguito il Baccalaureato con una tesi su H.U.von Balthasar. Diviene presbitero il 29 giugno del 1990 per l’imposizione delle mani di S.E. Mons. Antonio Nuzzi nella Cattedrale di Teramo.
Ha compiuto le iniziali esperienze da Cappellano dell’Ospedale di Atri dal 1990 al 1996, insegnando religione nelle scuole superiori di Atri e seguendo le comunità giovanili di Atri, Casoli e Martinsicuro.
Dal 1996 diventa Parroco di Casoli con l’incarico di insegnare Religione presso i licei di Roseto e filosofia presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Teramo.
Fino al 2007 è responsabile della Pastorale Giovanile in Diocesi e Assistente Diocesano della Fraternità di Comunione e Liberazione.
Dal settembre 2010 è parroco Arciprete della Basilica Concattedrale di Atri.Dal 2010 al 2015 insegna religione nei Licei di Atri.